Menu
La curiosità intorno al caffè verde e ai suoi tanti benefici si è diffusa già da qualche anno ma negli ultimi tempi si è assistito ad un vero e proprio boom dell´uso della variante green della storica bevanda. Cos´è il caffè verde? La maggior parte della gente non sa che i chicchi di caffè sono naturalmente verdi e sono i semi che si trovano all’interno del frutto della pianta del caffè che è di colore rosso.Favorisce la riduzione del peso, aumenta le difese, scopriamo le proprietà benefiche del caffè verde
Uno dei motivi per cui si ricorre al caffè verde è l´aiuto che apporta nelle diete ipocaloriche.  Infatti accelera il metabolismo perché riduce l´assorbimento dello zucchero e, grazie ad una molecola (metilxantine) che brucia gli acidi grassi, favorisce la perdita di peso. Questo è ancora più vero se si il caffè verde sotto forma di integratore liquido. L´acido clorogenico (che la tostatura distrugge completamente) è invece presente nel caffè verde. Questo aumenta il bisogno di energia del nostro corpo con la conseguenza che si bruciano grassi più velocemente. Caffè nero e caffè verde: quali sono le differenze? Il caffè classico, prima di essere venduto, viene trattato mentre quello verde no. Questo processo viene fatto ad alte temperature e molte proprietà nutritive vengono perdute.  Nel caffè verde, invece, le proprietà restano intatte nei semi, non si perdono. Un’altra differenza risiede nella quantità di polifenoli, vitamine e  sali minerali che nei chicchi verdi sono maggiori proprio perché  non hanno subìto il processo di torrefazione.Un´altra differenza riguarda il valore del pH che nel caffè classico è pari a 5 mentre quello della variante è meno acido. Questo determina una difesa maggiore a livello gastrico. Il caffè verde contiene meno caffeina rispetto a quello nero e il tempo che impiega per entrare in circolo è diversa.  L´assorbimento del caffè verde, infatti, è più lento e graduale rispetto a quello del caffè classico che avviene dopo 30 minuti circa. Con la caffeina non si deve esagerare.  La quantità giusta è di 3-6 tazzine al giorno. Se è fatto con la moca contiene il doppio di caffeina di un espressoFavorisce la riduzione del peso, aumenta le difese, scopriamo le proprietà benefiche del caffè verde Altre proprietà del caffè verde: Potenzia il cervello Bere regolarmente del caffè aumenta l´intensità delle onde gamma che si "accendono" quando il cervello è impegnato in attività di memoria o apprendimento. Stimola inoltre la memoria a breve termine. Aumenta le difese: Il caffè classico  è un potente antiossidante ma quello verde lo è in misura maggiore. Di questo ne beneficia la pelle e il sistema immunitario. Si riduce il rischio di malattie. Protegge il cuore: Il caffè stimola l´attività del cuore dilatando i vasi sanguigni. Si riducono, così, i fattori di rischio cardiovascolare. Il caffè verde si trova in molti negozi specializzati ma anche in qualche erboristeria o in negozi biologici.  Si possono comprare i semi verdi (non tostati) e ridurli in polvere con un mortaio una volta a casa. Basta immergere la polvere in un recipiente pieno d’acqua con temperatura di almeno 80 gradi, lasciarlo in infusione, filtrarlo e poi berlo.
 
Share this Post!
About the Author :
0 Comment