Menu
Le cause   La gotta, denominata anche come la malattia dei ricchi, è una patologia che colpisce la maggior parte del sesso maschile. Sin dall’antichità la formazione di questa disfunzione era attribuita ai ceti sociali più ricchi, questo perchè una delle cause che favorisce la formazione della gotta è da attribuire alla formazione di acido urico, sostanza di scarto derivante dalla digestione di alimenti ricchi di purine quali: carni rosse, selvaggine, frutti di mare ecc… Tra le cause ritroviamo anche l’assunzione di alcuni farmaci diuretici, il sovrappeso e l’abuso di alcol. Dunque un’elevato accumulo di acido urico nel sangue, causa la formazione di cristalli, i quali provocano una forte infiammazione nelle articolazioni e nei tessuti. I sintomi I pazienti colpiti da questa patologia, soffrono di dolori e infiammazioni articolari, sono soggetti a gonfiore, forte eritema e calore. La maggior parte dei casi viene colpita alle articolazioni delle mani e dei piedi, in particolare si va incontro ad una sporgenza ossea dell’alluce del piede. La gotta, se non curata bene, può causare una forma cronica di artrite, calcoli e insufficienza renale. I rimedi Vediamo quali possono essere i rimedi. In primis, se siete colpiti da un’acuto attacco di gotta, è consigliabile stare in assoluto riposo, bere almeno 2 litri di acqua al giorno, evitare alcol e alimenti ricchi di purina(come quelli sopra indicati). Possono essere usati anche antinfiammatori prescritti dal medico. 
Share this Post!
About the Author :
0 Comment